images

Le scarpe della sposa
Sono l’accessorio meno in vista ma più importante,
visto che dovrà essere indossato per molte ore..
Di seguito alcuni consigli pratici:
evitare tacchi troppo alti oltre a mettere in difficoltà il vostro equilibrio potrebbero mettere in ridicolo lo sposo.
devono essere tono su tono con il vestito, l’originalità in questi casi non va d’accordo con l’eleganza.

Non usate tacchi a spillo o perline e strass che potrebbero impigliarsi facilmente nel pizzo o nel tulle dei vestiti o strappare l’organza.

Mai usare sandali o scarpe aperte se il matrimonio si svolge in un giardino con della giaia.

La scarpa ideale è quella con il cintino tipo scarpa da tango
il cintino eviterà lo sfregamento del tallone che può causare bolle di acqua. Provate per credere sono mille volte più comode delle scarpe normali  fatte apposta per ballare comode ore e ore come dovrete fare voi con amici e parenti.

Inoltre le scarpe da tanghera sono molto sexi e lo stile vintage è perfetto per spose che non amano scarpe qualsiasi. Spulciate nei vari siti specializzati in scarpe da ballo  che le vendono on line  ne troverete una vasta scelta a  prezzi accessibili.
Altro consiglio furbo è di portarle qualche volta in casa prima del matrimonio per “smazzarle un po”
Belle, comode e uniche questo deve essere il criterio di scelta